bootstrap themes


Geografia del Madagascar

Il Madagascar, con i suoi 580.000 chilometri quadrati, è la quarta isola del mondo per estensione dopo la Groenlandia, la Nuova Guinea e il Borneo. E' situato nell'Oceano Indiano sud-occidentale, all'altezza del Mozambico da cui dista circa 400 chilometri.

Misura circa 1600 km da nord a sud e 600 km da ovest ad est.

Viene solitamente suddiviso in 5 regioni: la costa orientale, il Massiccio Tsaratanana, gli altopiani centrali, la costa occidentale, il sud-ovest.

Le coste si estendono per 4828 chilometri e contornano gli altopiani centrali che corrono lungo tutta la parte centrale dell'isola, da sud verso nord con un'altezza variabile tra 800 e 1800 metri. A nord si uniscono al massiccio Tsaratanana che raggiunge i 2876 metri di altezza.

Il colore della terra è rosso intenso, a causa della presenza di ferro, tanto da aver determinato il soprannome di "Isola Rossa" (o "Continente Rosso").

L'altipiano centrale è formato da numerosi rilievi vulcanici, che digradano in modo asimmetrico verso le coste: verso est i pendii scendono rapidamente verso una pianura stretta. Ad ovest, invece, i monti scendono più dolcemente verso una pianura più ampia.

Questa struttura orografica influenza anche i fiumi: quelli che sfociano ad est si presentano con un corso più breve, accidentato, di notevole portata per le precipitazioni frequenti. I fiumi che corrono verso il canale di Mozambico, invece, hanno un corso più lungo ma con portata irregolare, determinata dalle differenti condizioni climatiche.

Il clima presenta poche oscillazioni termiche restando sempre tra i 20° ed i 28°, con temperature inferiori per la costa orientale esposta agli alisei. Questi determinano anche un regime di piogge molto intense per tutto l'anno, mentre la parte occidentale segue i cicli delle piene estive e delle magre invernali. Scendendo verso sud, poi, aumenta la riduzione delle pioggie che porta ad avere un terreno particolarmente arido.

Per quanto riguarda le attività della nostra associazione, sull'isola grande troviamo Maromandia che si trova nel distretto di Analalava, incluso nella regione di Mahajanga nel nord dell'isola.

Anche Ankaramibe si trova nella medesima regione.

La missione di Santa Theresa e l'Orfanotrofio San Giuseppe, invece, sono situati nella città di Hell Ville sull'isola di Nosy Be.

Nosy Be (che significa "grande isola") si trova a nord ovest rispetto all'isola del Madagascar, nella provincia di Antsiranana ad una distanza di circa 8 chilometri nel canale di Mozambico.

E' un'isola di origine vulcanica, attorniata da un arcipelago di piccole isole, alcune disabitate: Nosy Komba, Nosy Sakatia, Nosy Tanikely, Nosy Mitsio, Nosy Raty, Nosy Fanihy, Nosy Faly, Nosy Mamoko e Nosy Iranja, Nosy Kivongy, Nosy Antsoha e Nosy Ankazoberavina.

La superficie dell'isola è di circa 300 chilometri quadrati, contornata da coste ricche di baie ed insenature.

Sono presenti 11 laghi di orgine vulcanica, racchiusi in un paesaggio vario, caratterizzato da colline ed alcuni rilievi come Lokobe ed il monte Passot.


Fonti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Madagascar#Geografia

https://it.wikipedia.org/wiki/Geografia_del_Madagascar

https://www.wildmadagascar.org/it/kids/02-geography.html

http://www.treccani.it/enciclopedia/madagascar/

http://www.geografiaonline.it/stato.aspx?p=madagascar

https://it.wikipedia.org/wiki/Nosy_Be

COME AIUTARCI : codice IBAN C.C.B. IT82H0521650280000000002471

E-MAIL : bambinimadagascartongasoa@gmail.com

Mobirise
SEDE LEGALE

Via San Carlo 42/B
21040 - Origgio (VA)

Tel. Lorella 339.8722008
Tel. Simona 339.5312419

SEDE OPERATIVA

Via Lungomare 14
19025 – Le Grazie (SP)

Tel. Loredana 333.4382996
Tel. Paola 370.3157906